Khouma Babacar sta preparando la valigia perché l’intenzione della Fiorentina nel prossimo mercato è quella di cederlo al miglior offerente.

Il campionato del giovane attaccante è stato deludente e gli infortuni non lo hanno mai lasciato in pace, così la Fiorentina ha deciso che è arrivato il momento di prendere una decisione netta e visto che è uno dei calciatori più richiesti, soprattutto all’estero, la cessione sembra la soluzione migliore per tutti.

Fallisce così il piano della Fiorentina di costruire il suo futuro sul giovane del proprio settore giovanile. Giusto un anno fa Babacar firmava un contratto faraonico che lo eleggeva a top player della Fiorentina poi qualcosa è cambiato.

L’arrivo di Kalinic e un gioco completamente diverso dal suo lo hanno relegato in panchina con il ruolo di riserva di lusso. Con Sousa in panchina le possibilità di vedere Babacar titolare fisso sono pochissime e così la decisione migliore è quella di cederlo al miglior offerente.

Un vero peccato visto che la Viola aveva deciso di puntare su di lui per il presente e per il futuro.

CONDIVIDI