La prima giornata di Bundesliga conferma lo strapotere del Bayern Monaco ed il Borussia Dortmund come prima rivale dei bavaresi.

[adinserter block=”8″] [adinserter block=”11″]

Gli uomini di Ancelotti umiliano con un tennistico 6-0 il malcapitato Werder Brema, grazie alle reti di Xabi Alonso, Lahm, Ribery e alla tripletta (un gol su rigore) di Lewandowsky. I gialloneri rispondono battendo per 2-1 il Mainz, decisiva la doppietta di Aubameyang (anche in questo caso un gol segnato dal dischetto), per gli ospiti gol della bandiera di Muto.

Cade inaspettatamente lo Schalke 04, battuto 1-0 in trasferta dall’Eintracht che ringrazia Meier per il gol decisivo. Nel big match della prima giornata il Borussia M’gladbach supera 2-1 il Bayer Leverkusen, vantaggio dei padroni di casa di Hahn, momentaneo pareggio ospite di Pohjanpaolo e gol decisivo di Stindl.

Vince all’esordio anche l’Herta Berlino, che batte 2-1 il neo promosso Friburgo, l’altra neopromossa Lipsia impatta per 2-2 sul campo dell’Hoffenheim. Pareggio anche tra Amburgo e Ingolstadt (1-1), mentre il Colonia si sbarazza del Darmstad con un netto 2-0.
[adinserter block=”12″]