E’ l’edizione odierna di Marca, prestigioso quotidiano sportivo spagnolo, a lanciare la clamorosa indiscrezione: la Juventus starebbe pensando di pagare la clausola di uno dei titolari del Barcellona di Valverde e già nel giro della nazionale spagnola.


Ci riferiamo a Sergi Roberto, classe ’92, cresciuto come centrocampista offensivo ma diventato negli anni un classico “tuttofare”. Luis Enrique, tanto per fare un esempio, dopo la partenza di Dani Alves, lo convertì a terzino destro finendo per affidargli la maglia da titolare. Sergi Roberto resta comunque una mezzala di grandi doti tecniche e anche agonistiche, come dimostra la cavalcata nei minuti di recupero dell’ultimo Real Madrid-Barcellona di campionato, giocata che si concluse con l’epico gol del 2-3 firmato da Messi.

La Juventus è sempre attenta a situazioni particolari che riguardano grandi giocatori, e quella del catalano lo sta diventando. Sergi Roberto ha un contratto in scadenza nel 2019 coi blaugrana e per ora il rinnovo non appare vicinissimo. Marotta per certi versi è anche ingolosito da una clausola rescissoria, da 40 milioni, nemmeno troppo elevata per un calciatore di queste doti e così giovane.