Suggestiva ipotesi di calciomercato per il Napoli. Stanno facendo infatti scalpore le parole di Giuseppe Rossi che, senza mezzi termini, si è in qualche modo proposto per giocare nel club partenopeo.

Ma andiamo con ordine. Lo sfortunato attaccante italiano ha praticamente recuperato dall’ultimo grave infortunio della sua carriera: la rottura del crociato anteriore, rimediata la scorsa stagione quando era in forza al Celta Vigo, è ormai alle spalle e il 30enne si sta allenando da solo (è senza contratto) per recuperare uno stato di forma accettabile nel caso di una chiamata.

Lui, Rossi, ha le idee chiare. L’ex punta della nazionale vuole tornare a giocare in Italia e non è disposto a farlo in Serie B. Lo ha confermato lui stesso ai microfoni di Sky Sport: “Se ho ricevuto offerte dai cadetti? Non mi interessa, io mi sento pronto per giocare ancora ad alti livelli”.

Ecco allora che il discorso cade su quelle che potrebbero essere le sue preferenze: “Oggi ci sono diverse squadre che giocano un bel calcio, ma in assoluto quella che gioca meglio in Europa è il Napoli. Io mi sento benissimo, mi alleno e sono in attesa di una chiamata…”. Chissà che Sarri, alla ricerca di un valido sostituto di Mertens, possa farci un pensierino…