Doveva essere il Clasico di Messi o CR7 ed invece nel big match della 14^ giornata di Liga sono protagonisti Suarez, che porta in vantaggio il Barcellona ad inizio ripresa con un bel colpo di testa.

Ma proprio quando i catalani assaporavano la vittoria che li avrebbe avvicinati alla vetta, al 90′ il capitano del Real Madrid Sergio Ramos impatta il match sull’1-1 finale con un altro colpo di testa.

Non approfittano del risultato del Camp Nou l’Atletico Madrid, che non va oltre lo 0-0 interno con l’Espanyol, ed il Siviglia, clamorosamente sconfitto per 2-1 sul campo del Granada.

Reti inviolate anche fra Leganes e Villareal, mentre l’Athletic Bilbao supera per 3-1 l’Eibar con le reti Benat, Williams e Muniain

Pari spettacolo tra Betis e Celta Vigo che finisce 3-3 per le reti di Castro, Sanabria e Pezzella per i padroni di casa e doppietta di Iago Aspas e gol del definitivo per il pareggio dell’ex Fiorentina Roncaglia.

Pareggio per 1-1 tra Alavès e Las Palmas, per le reti di Alexis e Livaja. Rimandato l’appuntamento con la vittoria per il Valencia di Prandelli, che viene raggiunto al 93′ dal Malaga per il gol di Fornals (doppietta per lui). Per i valenciani reti di Rodrigo e Medran.

Vittoria importante in chiave salvezza dello Sporting Gijon, che con la doppietta di Carmona e la rete di Douglas supera 3-1 l’Osasuna (in gol con Flano).

Stasera Deportivo La Coruna-Real Sociedad.