La 23esima giornata di Serie A comincia coi consueti due anticipi del sabato: quello serale vedrà impegnata, a San Siro, l’Inter di Spalletti contro il Crotone dell’ex Zenga. I nerazzurri sono reduci da sette partite in campionato senza vittoria, striscia che li ha relegati al quarto posto dopo aver accarezzato a lungo il sogno scudetto.


Spalletti domani sera dovrà fare a meno per la prima volta in campionato di Icardi. Il capitano, come ampiamente nelle previsioni, non è stato neppure convocato dopo un infortunio muscolare rimediato a inizio settimana; il tecnico toscano spera di recuperarlo almeno per il Bologna. Al posto del centravanti ex Sampdoria ci sarà Eder dal primo minuto.

Qualche cambio nell’undici che veniva considerato un po’ da tutti “titolare” ci sarà: Brozovic occuperà ad esempio il ruolo di trequartista, con Borja Valero che dovrebbe quindi arretrare nei due dei centrocampo e relegare Gagliardini (autore finora di una mediocre stagione) in panchina. In panchina ci sarà anche Rafinha, ancora non al top dopo diversi mesi d’inattività per un infortunio.


L’altra novità dovrebbe arrivare in difesa: Santon sarà escluso con D’Ambrosio schierato al suo posto, a sinistra, e Cancelo nuovamente titolare sulla destra. L’ex Valencia è uno dei più criticati in questo periodo ma Spalletti sembra puntare sulla sua vivacità in fase d’attacco.