Ne avevamo parlato qualche giorno fa, ora le indiscrezioni cominciano a farsi più intense e non contribuiscono di certo a calmarle i pessimi risultati in campionato del Real Madrid (sconfitto anche ieri, in casa, dal Villarreal e ormai a distanza siderale dal Barcellona): Florentino Perez farà di tutto per portare, la prossima estate, Neymar nella capitale spagnola.

Oggi è l’emittente spagnola Cadena Ser a fornire qualche dettaglio in più sul piano che intende portare avanti il presidente del club campione d’Europa. Se fino ad oggi si parlava di una fantasmagorica cifra di 400 milioni di euro (quasi il doppio dei 222 sborsati dal PSG per prelevare il brasiliano dal Barcellona, record di tutti i tempi), stavolta è clamorosa la voce secondo cui potrebbe essere inserito anche Cristiano Ronaldo nell’affare.

L’asso portoghese a 33 anni è intenzionato a monetizzare il più possibile quello che potrebbe essere l’ultimo mega-contratto della sua carriera; senza contare che in molti ritengono che il Pallone d’Oro punti a chiudere la carriera proprio a Parigi.

A proposito di Pallone d’Oro: il passaggio al Real Madrid potrebbe favorire in questo senso anche Neymar. Proprio Florentino Perez, qualche settimana fa, disse senza mezze misure che il brasiliano avrebbe avuto più possibilità di vincere il trofeo giocando nel Real.