Il posticipo dell’undicesima giornata di Serie A se lo aggiudica la Sampdoria, che batte 1-0 l’Inter grazie ad un gol di Quagliarella.

Primo tempo divertente con un legno per parte: palo di Barreto per i doriani e traversa di Brozovic per i nerazzurri. Muriel fallisce una clamorosa occasione a tu per tu con Handanovic calciando a lato, mentre Puggioni è bravo a disimpegnarsi su due conclusioni dalla distanza di Candreva.

Al 44′ il gol decisivo: Quagliarella ben servito da Linetty mette in rete con una bella conclusione incrociata di sinistro.

Nel secondo tempo il forcing interista, Icardi sbaglia incredibilmente il colpo di testa del possibile pareggio. La Sampdoria sfiora il raddoppio in contropiede con Budimir che calcia addosso ad Handanovic, prima della seconda traversa interista della serata con Palacio, che dopo una mischia da posizione ravvicinata ma defilata coglie il legno.

Finisce 1-0 per i blucerchiati e per de Boer si apre un’altra settimana fatta di processi e di polemiche, ma questa Inter non è neppure troppo fortunata.

CONDIVIDI