Ha fatto rapidamente il giro del mondo il video di Mark Flekken, portiere del Duisburg (seconda divisione tedesca), involontario protagonista di uno dei gol più incredibili mai visti su un campo da calcio.

Il Duisburg ospitava l’Ingolstadt in quello che era uno scontro diretto per la promozione in Bundesliga. Una situazione di classifica inaspettata per la neopromossa. E il match per i padroni di casa si era messo benissimo col gol di Engin per l’1-0, preceduto poco prima da un rigore parato proprio da Flekken.

Al 17′ il fattaccio: il Duisburg raddoppia con Hajiri e parte la festa in campo dei calciatori, mentre la musica nello stadio celebra il gol del 2-0. Flekken pensa che è il momento giusto per andare a dissetarsi grazie alla borraccia che tiene in porta, peccato che l’arbitro annulla il gol e l’Ingolstadt riparte in contropiede.

Il resto è storia: Kutschke realizza il pareggio praticamente a porta vuota, col portiere olandese di spalle e ignaro di ciò che stava accadendo. Un gol surreale ma che per fortuna di Flekken non ha avuto conseguenza per la sua squadra: il Duisburg ha infatti vinto 2-1. Il diretto interessato l’ha presa con filosofia: “Non porterò mai più una borraccia in porta…”.