I rapporti sui finanziamenti della campagna rivelano i recenti sforzi di raccolta fondi dei candidati

Michele M. Santiago/Getty Images

Il candidato presidenziale repubblicano Ron DeSantis parla a un evento a Filadelfia il 30 giugno 2023.



Cnn

Prima panoramica finanziaria completa Corsa presidenziale 2024 L’attenzione si è concentrata sul fine settimana in cui i candidati hanno presentato i rapporti sul finanziamento della campagna alle autorità di regolamentazione federali. Evidenziano potenziali punti problematici per il governo della Florida. Ron De Santis Espone un ampio divario tra i primi leader della raccolta fondi nelle primarie repubblicane e il resto del campo del GOP.

Ecco alcuni estratti dei rapporti di raccolta fondi del secondo trimestre per i tre mesi terminati il ​​30 giugno.

Governatore della Florida Raccolti $ 20 milioni – un totale forte – ma la sua campagna sta bruciando denaro a un ritmo rapido, costandogli quasi $ 8 milioni Partecipa al concorso a fine maggioCome depositato sabato presso la Commissione elettorale centrale.

Le spese di viaggio e salariali hanno superato il milione di dollari ciascuna e più di 800.000 dollari sono andati alla consulenza per la raccolta fondi digitale, secondo una dichiarazione della campagna. Alla fine di giugno, DeSantis aveva assunto 90 persone, rispetto alle quasi 40 assunte durante la campagna precedente. Presidente Donald TrumpL’attuale principale favorito del GOP.

Sabato, DeSantis ha confermato che il team di aiutanti della campagna ha recentemente tagliato parte del personale.

“Sconfiggere Joe Biden e i 72 milioni di dollari alle sue spalle richiederà una campagna frenetica e guidata dai candidati, e stiamo costruendo un movimento per andare lontano”, ha dichiarato il portavoce della campagna Andrew Romeo in una nota.

L’ultimo deposito sottolinea un altro segnale di avvertimento per DeSantis: una piccola quota – meno del 15% – dei suoi contributi proveniva da individui con $ 200 o meno. Forti donazioni di piccoli dollari possono fornire un segno di slancio di base dietro una campagna, e i sostenitori che danno piccoli importi possono essere sfruttati ancora e ancora per le donazioni, prima del massimo di $ 3.300 che una persona può donare legalmente in un’elezione primaria.

DeSantis è entrato nella seconda metà dell’anno con 12,2 milioni di dollari in banca, ma solo 9 milioni di dollari di spesa primaria GOP. DeSantis ha raccolto 3 milioni di dollari in denaro per le elezioni generali dai migliori donatori che possono spendere solo se vince la nomination del suo partito.

Dai un’occhiata a questo contenuto interattivo su CNN.com

I rapporti di questo fine settimana sottolineano una netta divisione tra coloro che hanno raccolto ingenti somme di denaro – come Trump e DeSantis – e altri noti personaggi politici in corsa per il GOP.

Ex vicepresidente Mike Pence languiva nella metà inferiore del gruppo, guadagnando meno di $ 1,2 milioni, mostrano i documenti. Lui Partecipa al concorso 2024 Nella prima settimana di giugno, rimanevano più di tre settimane nel trimestre della raccolta fondi, ma erano passati mesi per preparare l’offerta. I suoi magri numeri sollevano dubbi sul fatto che il partito possa guadagnare trazione tra i lealisti.

Quasi il 30% dei contributi individuali a Pence proveniva da coloro che avevano donato $ 200 o meno. Ex governatore del New Jersey. Chris Christie L’ex vicepresidente ha superato se stesso – raccogliendo più di 1,65 milioni di dollari nei primi 25 giorni della sua candidatura – e ha intascato un terzo dei suoi contributi personali in queste piccole somme.

In particolare, il governatore del North Dakota Doug Burgum, che sta in gran parte autofinanziando la sua campagna, ha ricevuto più soldi – quasi $ 1,6 milioni – dai contributori rispetto a Pence. (Burgham, un ex dirigente di software Lavorano sodo per attrarre donatori(Offre buoni regalo da $ 20 per donazioni di almeno $ 1 nel tentativo di raggiungere la soglia dei contributori per qualificarsi per il primo dibattito GOP del mese prossimo.)

Trump, che guida il campo del GOP nei sondaggi, ha raccolto 17,7 milioni di dollari nel trimestre, la maggior parte dei quali è stata trasferita dal Joint Fundraising Group, che incanala le donazioni al PAC principale, Save America.

Save America ha pagato in passato le spese legali dell’ex presidente; Trump è stato ora incriminato due volte quest’anno: prima da un gran giurì di Manhattan in relazione allo schema del denaro segreto, e poi da un gran giurì federale con l’accusa relativa alle accuse di aver gestito male documenti riservati dopo aver lasciato la Casa Bianca. Ha negato qualsiasi addebito.

La campagna di Trump È stato annunciato in precedenza che sarà sollevato I suoi sforzi di raccolta fondi congiunti hanno totalizzato 35 milioni di dollari nel secondo trimestre. Ma il quadro completo di come quei soldi sono stati divisi e spesi non sarà chiaro fino a quando non verranno presentati ulteriori rapporti alla fine di questo mese.

Trump ha registrato $ 22,5 milioni in contanti al 30 giugno, superando il campo del GOP. Al secondo posto, con 21,1 milioni di dollari, c’era il South Carolina Sen. Tim Scott – Ha trasferito ingenti somme di denaro dal suo conto elettorale al Senato alla sua campagna presidenziale.

Ex governatore della Carolina del Sud. Nikki Haley Più di $ 6,8 milioni sono stati incassati a luglio, mettendola al centro del pacchetto GOP.

L’imprenditore biotecnologico Vivek Ramaswamy, nel frattempo, continua a investire la sua fortuna personale nella corsa, prestando alla sua campagna altri 5 milioni di dollari nel secondo trimestre, secondo i rapporti. Ha iniziato a luglio con più di $ 9 milioni di riserve in contanti, denaro che potrebbe facilmente reintegrare se continua a spendere di più per presentarsi agli elettori del GOP.

Il presidente Joe Biden ha Annunciato un aumento di 72 milioni di dollari Insieme al Comitato Nazionale Democratico, riporta la sua raccolta fondi nel corso della settimana. Ma il totale è stato quasi quanto tutti i principali contendenti del GOP messi insieme hanno dichiarato di aver raccolto nei loro principali conti della campagna nel secondo trimestre.

READ  Le vittime della sparatoria alla Covenant School di Nashville includevano bambini piccoli, il preside della scuola e un custode.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *