L’ultimo calciomercato dell’Inter si è concluso senza il colpo di scena, ovvero senza l’acquisto di un grande difensore. Ma la società nerazzurra ha provato fino all’ultimo a regalare a de Boer un nuovo centrale.

[adinserter block=”8″] [adinserter block=”11″]

Il 31 agosto, l’ultimo giorno della sessione estiva, il club interista è tornato all’assalto di Victor Lindelof, polivalente svedese in forza al Benfica. Le parti sarebbero state anche vicino a un’intesa, però i problemi legati al Fair Play finanziario hanno fatto tramontare l’affare.

Affare che potrebbe riaprirsi a gennaio, durante il mercato di riparazione, cioè quando il ds Ausilio potrebbe ricevere un extra-budget grazie al Jiangsu, la squadra cinese di Suning dove potrebbero approdare uno se non addirittura due calciatori che attualmente sono presenti nella rosa interista.
[adinserter block=”12″]

CONDIVIDI