Poteva essere la bomba di calciomercato. Wanda Nara rivela: “La Juventus voleva strappare Icardi all’Inter”.

E’ il Mauro Icardi day. Il capitano nerazzurro ha firmato un prolungamento del contratto fino al 2021, da 5,5 milioni a stagione con relativi bonus. A tessere le fila della trattativa la moglie-agente Wanda Nara, che in un’intervista rilasciata al noto settimanale Sportweek ha raccontato: “La Juventus, fino al giorno in cui ha comprato Higuain, voleva Icardi. Mauro diventerà una bandiera, come Totti“.

Sulla Juventus: “Fino a due minuti dalla mezzanotte del giorno in cui poi ha concluso con Higuain“.

Anche il Napoli ci ha provato e De Laurentiis ha pure offerto alla Nara una parte in un film: “Mauro ha rinunciato a tanti soldi pur di restare all’Inter. Anche l’offerta del Napoli era importante e meritava rispetto. Il presidente De Laurentiis mi ha proposto un film, ma con cinque figli (la Nara è incinta, a novembre avrà una seconda bambina da Icardi, ndr) non avrei avuto tempo“.

Con questo rinnovo Mauro Icardi è diventato il terzo giocatore più pagato della Serie A

CONDIVIDI