Il Napoli è pronto a rituffarsi in campionato dopo la sosta per le nazionali e Sarri spera di recuperare almeno uno dei suoi due “titolarissimi” in forte dubbio per la trasferta di Reggio Emilia. Contro il Sassuolo, sabato alle 18, rischiano di non esserci sia il capitano, Marek Hamsik, che Elseid Hysaj.


Hasmik era uscito anzitempo contro il Genoa, al San Paolo, dieci giorni fa: per lo slovacco si è trattato di un problema muscolare che ha fatto temere anche uno stop decisamente lungo (si parlava di stiramento e circa un mese out). Sono stati però svolti nuovi esami strumentali alla coscia e i risultati hanno riscontro negativo. Per Hasmik, quindi, si avvicina almeno la convocazione per la sfida in trasferta contro il Sassuolo. Non dovesse partire dal primo minuto è comunque pronto Zielinski.

Buoni riscontri anche per Hysaj, uscito durante il match amichevole della sua Albania contro la Norvegia per un infortunio al ginocchio. L’entità del problema ha tenuto col fiato sospeso tutto l’ambiente partenopeo, alcuni hanno temuto un epilogo simile a quello di Milik e Ghoulam. Hysaj, invece, ha già ripreso ad allenarsi col gruppo e quasi certamente sarà non solo tra i convocati, ma anche tra gli undici titolari che affronteranno i ragazzi di Iachini.