Come sempre un ciclone Mino Raiola quando rilascia dichiarazioni a ruota libera. Il noto procuratore è intervenuto ai microfoni di Sky Sport ed ha parlato soprattutto della situazione di due suoi assistiti, Donnarumma e Balotelli.

Sul giovane portiere del Milan si è scritto davvero tanto nell’ultimo periodo. Le clamorose incertezze che hanno chiuso la sua stagione non sembrano aver scoraggiato il Liverpool, ancora sulle sue tracce, ma Raiola sorprende tutti: Donnarumma può restare a vita nel Milan. Bisogna rispettare i tifosi rossoneri, quelli intelligenti. Ad oggi è più facile che vadano via i cinesi dal Milan che Gigio. Ironia? Non so cosa sia questa parola”.

Il discorso poi cade su Balotelli, nel mirino – sembra – di Roma e Napoli: “Se può andare al Napoli? Bisogna chiederlo ad Ancelotti. Non è propriamente a parametro zero, ma di questo me ne occupo io. E’ un affare per tutti, non vale neppure più la scusa del carattere visto che negli ultimi due anni al Nizza ha dimostrato quanto sia maturato. Il Napoli ha quattro giocatori nel suo ruolo anche se non so ad agosto quanti ne resteranno. Di certo in attacco gli azzurri hanno solo Insigne forte come Mario. Bisognerà capire anche se De Laurentiis vuole rinforzare la rosa”.